image

AC

AC, l’artista di Roma antica contemporanea

Hai presente un cortocircuito mentale che diventa emotivo? Quel senso di spaesamento che ti dà la vita quando non va come dici, oppure la frustrazione che ti dà la tecnologia quando non fa quello che vuoi. Esiste l’errore, dobbiamo prenderne atto, altrimenti finiremo per consumarci dietro le aspettative deluse che ci impediranno di vedere le alternative radiose, quelle che credevamo precluse.

AC fa questo lavoro, ed è meglio dargli retta perché parte dalla storia, come si vede nelle opere, per ibridarne l’immagine con quelle interruzioni delle trasmissioni di dati, tipiche dei linguaggi e della grafica digitali, allo scopo di segnalarci che l’arte, o la storia dell’uomo raccontata per immagini intelligenti dall’arte, non si interrompe mai, cioè continua a trasmettere informazioni sulle nostre radici, quindi informazioni vitali, anche quando diventa rovina.

Se invece crediamo di imparare noi stessi, le nostre interiorità, le nostre strabilianti e stupefacenti complessità con la presunzione di governare la tecnologia e attraverso degli strumenti che non abbiamo costruito noi, che non abbiamo progettato e ideato noi, rischiamo di produrre solo macerie, da cui però è impossibile estrarre informazioni preziose.

FC

Per info e prezzi CONTATTAMI QUI
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
flagHome