image

GDA

GDA l’artista che fotografa il doppio disegno del mondo

GDA è nato a Napoli e vive a Roma, la città dello spazio. Ma anche il luogo dell’arte, delle forme che parlano sotto la pelle, che contengono trasmissioni estetiche, esoteriche, letterarie e filosofiche che si leggono con i sensi. Proprio dai sensi GDA parte per disegnare con la luce, traduzione letterale di fotografia. E lui disegna, e nel disegnare estrae la materia con cui è fatto il mondo, sia quello visibile sia quello invisibile che però è percettibile, ma solo con i sensi. Tutti i sensi.

Nel fotografare la materia con cui è fatto il mondo scopre che è fatta di l’arte, cioè di visibile e invisibile, forma e contenuto. In questo l’artista scopre il doppio, il dualismo insito nella natura di ogni cosa e ogni persona. A volte fotografa persino gemelle e gemelli che sono la traduzione fisica del dualismo metafisico che ci innerva: uno il doppio dell’altro ma non uguale, solo simile. Cioè avente la stessa natura ma non la stessa forma interiore. La fotografia di GDA è preziosa per questo: esplora, scopre e decreta il dualismo e le sue armonie necessarie, interrotte le quali non funziona più niente. Più prezioso di così.

Scorri le immagini, e se vuoi approfondire o acquistarlo dalla sua galleria con la mia consulenza CONTATTAMI

FC
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
flagHome